Regolamento

Massima chiarezza e trasparenza nel rapporto tra Acque Vicentine e i clienti. Un impegno scritto nero su bianco nel regolamento che disciplina ogni aspetto del contratto tra l'azienda e l'utente. Il regolamento è stato definito dall'Aato Bacchiglione, il consorzio tra comuni che controlla l'attività dei gestori del servizio idrico integrato. L' Aato Bacchiglione opera nel bacino di riferimento del fiume Bacchiglione e comprende 79 comuni della provincia di Vicenza, 60 di Padova e 1 di Venezia. Ha affidato il servizio idrico a 4 società, tra cui Acque Vicentine. Tra i compiti dell'Aato Bacchiglione c'è quello di definire le tariffe del servizio idrico integrato.

Regolamento in vigore dall'11 FEBBRAIO 2003 - REVISIONE 00