Acquedotto

L'acquedotto è un sistema complesso che preleva quotidianamente l'acqua dai pozzi situati a nord di Vicenza, ne garantisce la disponibilità grazie ad appositi serbatoi e la distribuisce nel territorio attraverso una rete di tubature, assicurando una pressione adeguata e costante tramite varie centrali di pompaggio.

Acque Vicentine è responsabile della rete fino al contatore. Tutto il complesso di tubazioni che parte dall’uscita del contatore, passa per i punti di utilizzo (lavandini, elettrodomestici, wc…) e raccoglie l’acqua usata fino al pozzetto di ispezione della fognatura fa parte invece dell’impianto privato.

La qualità dell'acqua è controllata costantemente alla fonte, lungo la rete e ai punti di erogazione. L'acqua distribuita è assolutamente a norma rispetto ai parametri di legge e quindi utilizzabile sia per essere bevuta sia per ogni altro uso all'interno delle abitazioni. Scopri le analisi aggiornate dell'acqua Comune per Comune.

Acque Vicentine è impegnata per estendere la rete in tutto il territorio. Se l'abitazione si trova in una zona non ancora servita da acquedotto consulta la pagina Approvvigionamento idrico autonomo.

Per richiedere un nuovo allacciamento, consulta la pagina Cosa fare per.